Il Progetto di Calabria Mundi

 

Un’approfondita incursione nel passato, proiettata nel futuro. Un’azione costante di networking per valorizzare e promuovere la Calabria, terra dal cuore antico, scrigno di storia e di cultura, paradiso di biodiversità, sintesi di luce e bellezza che scaldano il cuore assieme alla forza dell’umanità e dell’amicizia. Questo vuol essere, questo vuole raccontare e rivelare Calabria Mundi: un sito, un magazine, un “cartellone” di eventi orgogliosamente “diffuso”, inclusivo più che esclusivo, migrante e itinerante.

Flavio Mancuso: la moda sostenibile, un presente

Il pensiero e l’opera attiva di uno dei più apprezzati storici e creativi d’Italia, originario di Catanzaro, una vita da studioso, collezionista...

Domenico Gambardella: dalla Calabria Magnogreca,

Originario di Catanzaro, dove ha mosso i primi passi da documentarista e archeologo, è da tempo un “nome” come videomaker, fotografo e giornalista nel...

Albachiara Jazz Club: il Talìa Jazz Trio

Nel neonato spazio culturale di Montepaone Lido, un godibilissimo “viaggio” musicale internazionale, percorso con la straordinaria voce di Marcella...

Dopo “Le zite ‘ngalera” alla Scala di Milano,

Pubblicata la partitura e l’edizione critica dell’Intermezzo buffo “Albino e Plautilla” di Francesco Stumpo Quando ho avuto l’idea di scrivere il...

No post found

CALABRIA A TAVOLA

Gusto e qualità in Italia e nel mondo

 

Un sito, un magazine, un premio per raccontare e celebrare la sana cucina calabrese nel suo stretto rapporto con l’universo nobile della produzione agricola, i suoi tempi, la sua lunga storia. Favorire il consumo di eccellenze e tipicità. Documentare ed esaltare tradizione e abilità produttiva frutto dell’amore per il territorio. Incontrare chi ancora saggiamente vuole preservarne l’integrità e la specificità. Raccontare i veri protagonisti del settore: prodotti, aziende, ristoranti in regione, Italia e mondo.

Grandi chef dal “Vespucci” di Milano

Il primo Istituto alberghiero d’Italia, diretto dal calabrese Luigi Costanzo (Soveria Mannelli, Cz) continua a formare talenti del food & beverage...

Con amaro Milone, Crotone rinnova la grande

Come per il leggendario atleta magnogreco, non si contano più i premi e i riconoscimenti al delizioso liquore calabrese, che nel settore si posiziona...

Antonio Arcieri, matrice calabra e tanteà,

Diplomato all’Istituto “De Filippi” di Varese, lo chef originario di Lamezia Terme (Cz) parte per uno stage in Spagna presso il bistellato Paco Perez...

“Amaro del Peccato”: da Cotronei (Kr) un

Alle pendici della Sila, l’azienda Liquori Artigianali Belcastro cavalca la tradizione, con attenzione alla qualità    di Raffaele D'Angelo...

No post found